Data dell'evento:

27 gennaio 2017

Presso:

Casa Vanzo - Fondazione I.R.P.E.A

 

DISABILITA’, progetto di vita e autonomia


Scarica il programma
"vol-centro-Padova-gen2017-3"

Seminario Disabilità: progetto di vita e autonomia. Riflessioni intorno alla Legge 112 del 2016, Dopo di Noi” organizzato giovedì 27 gennaio dalle 9 alle 13 da Associazione C’entro e Scuola Centrale di Formazione in collaborazione con la rete europea Eurocarers e ospitato da Fondazione I.R.P.E.A. nella residenza Casa Vanzo (in Via Santa Maria in Vanzo 32-Padova).

A rappresentare l’Italia l’On. Margherita Miotto della Commissione Affari Sociali e la sociologa Carla Landuzzi.  Info: www.irpea.it

 

A giugno 2016 ci sono state due importanti novità legislative nel sistema del “welfare” italiano: è stata infatti presentata al Senato la Proposta di legge “Per il riconoscimento e la valorizzazione del Caregiver familiare” ed è stata approvata la Legge sul “Dopo di noi” (l.n.112/2016), “Disposizioni in materia di assistenza in favore delle persone con disabilità grave prive del sostegno familiare”.

 

Dopo i saluti istituzionali del presidente della Scuola Centrale Formazione Emilio Gandini, del direttore di Fondazione I.R.P.E.A. Stefano Rizzo e il videomessaggio del direttore di Eurocarers Stecy Yghemonos, le innovazioni e i potenziali cambiamenti culturali, sociali ed economici che ne conseguono saranno oggetto di una riflessione congiunta tra attori locali, nazionali ed europei del settore, in un momento di incontro tra esperienze italiane già esistenti su progetti di vita autonoma per persone con disabilità, ed esperienze europee nel settore.

A presentare i contesto italiano interverranno la sociologa Carla Landuzzi della  Fondazione IPSSER, Bologna e l’On. Margherita Miotto, prima firmataria della legge “Dopo di noi”. Il pubblico potrà  interagire con i relatori durante un question time coordinato da Elena Littamè, Direttrice della Fondazione IREA Morini Pedrina di Este.

Lo scambio di buone prassi intende valorizzare il ruolo delle famiglie, l’innovazione nelle proposte abitative e gli aspetti legislativi collegati al futuro sviluppo del Welfare sul “Dopo di noi”, evidenziando le prospettive per un futuro sostenibile.

 

Il Seminario fa parte dell’evento “Le giornate del Welfare” che inizia il 26 gennaio con una Cena-Conversazione sul Lavoro accessorio a Palazzo Grassi di Chioggia, promosso da Scuola Centrale Formazione e Associazione C’entro, a cui  Fondazione I.R.P.E.A. è associata, in collaborazione con la rete europea Eurocarers.

 

PROGRAMMA

9.30 Saluti istituzionali

 

Emilio Gandini Scuola Centrale Formazione

Stefano Rizzo Fondazione IRPEA

Stecy Yghemonos Eurocarers (Video messaggio)

 

10.00 Esperienze europee – Famiglia e Progetto di vita indipendente delle persone con disabilità

 

Coordina

Ann-Kristin Ölund Swedish Family Care Competence Centre

 

Intervengono

Teresa Paiva Associazione per la Paralisi Cerebrale di Coimbra (Portugal)

José Bruno Alves Cuidadores Portugal

Meriem Nekaa Area Innovazione Comune di Vaulx en Velin (Lione – Francia)

 

11.15 Coffee break

 

11.30 Il progetto di vita autonoma dei figli disabili − Aspetti socio-culturali della Legge 112 “Dopo di noi” (2016)

Interviene

 

Carla Landuzzi Sociologa – Fondazione IPSSER, Bologna

 

12.00 QUESTION TIME

 

Conduce

Elena Littamè Fondazione IREA

 

13.00 Conclusioni

On. Anna Margherita Miotto

Commissione Affari Sociali (prima firmataria della Legge 112/2016 “Dopo di noi”)

 

13.30 Buffet



Approfondimenti

ESPERIENZE SVEDESI Scarica il materiale
MERIEN NEKKA Scarica il materiale

Galleria Fotografica