Missione staff in Danimarca – 22/25 ottobre 2019

L’innovazione digitale rappresenta un’opportunità per superare il tradizionale concetto di classe e creare uno spazio di apprendimento aperto al mondo e raggiungere le 3 priorità di Europa 2020 , promosso attraverso il piano nazionale della scuola digitale: una “crescita intelligente, sostenibile e inclusiva”

Il concetto di innovazione didattica e metodologica della formazione non può però prescindere da un ragionamento sul concetto pedagogico degli spazi e un conseguente ripensamento degli ambienti di apprendimento e di socializzazione nei CfP.

L’obiettivo di questa visita di studio in Danimarca –  nel quadro del progetto ERASMUS+ Vet Mobility Charter “Sportello Europa 3” – è quello di avviare un confronto sui percorsi che si possono intraprendere per il ripensamento degli spazi di apprendimento, in coerenza con le esigenze e le scelte metodologiche dei contesti specifici.

Questa riflessione prenderà avvio da visite presso scuole che hanno progettato e portato avanti percorsi innovativi di ripensamento degli spazi. Avremo la possibilità di osservare le soluzioni organizzative adottate e di ascoltare come le scelte strutturali siano state effettuate in coerenza con gli stili metodologici e organizzativi.

Durante le visite sarà possibile osservare soluzioni e buone pratiche legate allo “Spazio flessibile” che nasce con l’idea di superare la lezione frontale come modalità unica o prevalente di insegnamento attraverso la realizzazione di ambienti più efficaci e funzionali agli studenti che imparano e che socializzano. Altro aspetto approfondito sarà quello degli spazi sociali di convivenza e confronto dove, oltre i momenti formali dell’insegnamento, è possibile incontrarsi, leggere, rilassarsi in un contesto di comodità e funzionalità. Alcune realtà visitate ci daranno l’occasione di riflettere sull’utilizzo degli spazi educativi in continuità col territorio circostante.

Questa visita studio si colloca in continuità con un lavoro di approfondimento sulla definizione pedagogica degli spazi di apprendimento che SCF sta portando avanti con l’Università di Bolzano, i professori di riferimento di questo percorso di approfondimento saranno con noi per aiutarci a comprendere le implicazioni e i margini di trasferibilità delle esperienze visitate.

Foto Gallery

   

approfondimenti

https://www.rhs.dk/english/