FONDI EUROPEI Call 2019

Nel corso degli anni Scuola Centrale Formazione ha acquisito e sviluppato una solida esperienza nell’ambito della progettazione europea.

A conclusione di un primo round di valutazione dei progetti presentati nel corso dei primi mesi del 2019, SCF direttamente o tramite le reti a cui aderisce, vanta la partecipazione ai seguenti progetti approvati:

  • ERASMUS VET MOBILITY CHARTERProgetto Sportello Europa 4 la Mobilità Transnazionale per l’ Internazionalizzazione delle Competenze”. ll 4° progetto approvato con la CARTA DELLA MOBILITA’,  ha l’obiettivo di realizzare 250 percorsi di mobilità formativa indirizzata ai giovani della IeFP e 50 percorsi di mobilità formativa/ aggiornamento indirizzati agli operatori della formazione professionale.

  • FSE Regione del Veneto – Progetto MOVE – Developing smart manufactoring far from homeDGR 338 Regione del Veneto. Promosso da Fondazione Opera Montegrappa, il progetto vede la partecipazione di una rete di 3 scuole partner e SCF a supporto delle fasi di diffusione/comunicazione.

 

  • Networks and partnerships of VET providers -EACEA/37/2018 Progetto TOVET – Together for Future VETskills – Il progetto lavora su 3 ambiti: promozione della VET attraverso eventi nazionali ed europei da farsi durante la VET Week nel 2019 e 2020; promozione di strumenti a supporto dello sviluppo di: 1) strategie di internazionalizzazione; 2) strumenti per il riconoscimento in mobilità delle soft skills e comptenze chiave. Leader: Eurooppalainen opintopolku (FI),  un consorzio finlandese formato da 7 scuole professionali (Kainuun ammattiopisto, OMNIA, Luovi, Vamia, YSAO, Samiedu, Raahe). Sono partner del progetto: SCF, ENAC (IT) e IKASLAN, una rete basca di scuole di IeFP. Appoggia il progetto: CONFAP.

 

  • ERASMUS+ KA2/ Innovazione ENVOL – Reconnaissance des compétences transversales et professionnelles des premiers niveaux du CEC – Analisi comparata dei sistemi e prassi dei partner/paesi di validazione e certificazione delle competenze in particolare ai livelli più bassi (1 e 2) dell’EQF al fine di sostenere accesso a qualifiche più alte di lavoratori deboli/ svantaggiati inseriti in percorsi non formali/informali o in strutture di transizione verso il lavoro. Leader: AID (BE) Partners: Casa Sante de Misericordia di Lisbona, CECE (rete spagnola nazionale di imprese sociali).

 

  • ERASMUS+ KA2/ Innovazione – EU.CAP. Il progetto andrà a lavorare sulle funzioni di job coaching per l’inserimento di soggetti disabili. Partner: Associazione C’entro, GEM TC Corsica, Xano Channel (associazione di sviluppo comunitario)Leader: ACFI-FIAS (BE)

 

  • ERASMUS+ KA2/ Scambio Buone Prassi – Education is Partnership. Il progetto promuove lo studio del modello delle PRODUCTION SCHOOLS danesi attraverso: 4 sessioni di formazione e 3 incontri di partenariato. Leader: InterCollege (DK). Partner: 2 production schools danesi, 1 Cfp Estone; 1 Comune della Bulgaria.