Sperimentazione degli strumenti europei ECVET in Mobilità Transnazionale di Giovani in Formazione Iniziale.


GORES


GORES


 

Sito web

Periodo di implementazione

Dal 2013 al 2014

Canale di finanziamento

Legge 40/87
Obiettivi progetto

  • Governare con maggiore efficacia i processi atti a “garantire  la qualità” delle mobilità formative transnazionali attraverso una mirata progettazione didattica, e nel creare le condizioni affinché la mobilità possa diventare uno strumento di apprendimento sempre più utilizzato all’interno dei percorsi IeFP e FP;
  • Rispondere con efficienza alle priorità europee e nazionali italiane in fatto di progetti mobilità, nello specifico in termini di valorizzazione e riconoscimento di competenze acquisite nei percorsi di mobilità ed uso degli strumenti ECVET, definendo percorsi e condizioni di riconoscimento reale dell’apprendimento avvenuto e dell’esperienza realizzata.

Attività progetto

Il percorso operativo dell’iniziativa GORES ha visto la realizzazione di diverse azioni di implementazione che si possono distinguere in 3 tipologie:

  • azioni di Coordinamento legate alla costituzione dei gruppi di lavoro e di esperti che contribuiscono alla riuscita della sperimentazione e al raggiungimento degli obiettivi prefissati;
  • azioni Diffusive (Eventi Moltiplicatori) caratterizzate da un forte coinvolgimento “istituzionale” ed in particolare della condivisione degli obiettivi di GORES con le Regioni Veneto e Friuli Venezia Giulia e con l’Agenzia Nazionale Italiana Leonardo da Vinci – Isfol.
  • azioni di Implementazione caratterizzate dalla validazione degli strumenti da utilizzare nella sperimentazione, dalla presentazione degli stessi agli operatori e alla messa a regime dei percorsi di mobilità.

Le Azioni di Coordinamento vedono in particolare:

  • la costituzione del Comitato di Coordinamento (2 coordinatori di progetti di mobilità transnazionali, un esperto in metodologie delle competenze);
  • costituzione di un Comitato Tecnico formato dagli esperti della progettazione formativa e per competenze presente nella rete di SCF (Fondazione Clerici – Milano, Civiform – Cividale del Fiuli, San Luigi – Venezia, Ass. Lepido Rocco – Caorle);
  • un Kick Off Meeting dell’iniziativa GORES cui hanno partecipato tutti i partner invianti e ospitanti aderenti all’iniziativa realizzato GORES giorno 31 Ottobre 2013 a Caorle VE.

Le Azioni Diffusive – Eventi Moltiplicatori vedono in particolare:

  • Due incontri con la Regione Veneto – Dip. Formazione Professionale, un incontro con la Regione Friuli Venezia Giulia e un incontro con la Regione Piemonte (nei rispetti Diparttimenti per la Formazione Professionale) per la presentazione dell’iniziativa GORES e degli strumenti operativi messi a punto e finalizzati alla messa in trasparenza degli apprendimenti in Mobilità;
  • Tre incontri con l’Agenzia Nazionale Italiana Leonardo da Vinci – ISFOL – Roma  per la condivisione degli obiettivi istituzionali, operativi e pedagogici dell’iniziativa GORES;
  • La realizzazione di un evento di lancio dell’iniziativa GORES a Caorle (VE) il 31 Ottobre 2013 dal titolo “La Valorizzazione delle Competenze nelle Mobilità Transnazionali;
  • La realizzazione di un evento finale per la diffusione dei risultati ottenuti dalla sperimentazione e la presentazione del modello operativo dell’iniziativa GORES previsto  il 28 Novembre 2014;
  • La presentazione dell’iniziativa GORES presso il Seminario Internazionale “ECVET for Mobility” organizzato dal gruppo  European ECVET Experts nel Marzo 2014 a Praga.

Le Azioni di Implementazione vedono in particolare:

  • Due laboratori rivolti ai coordinatori delle mobilità e ai docenti di indirizzo professionale degli enti di invio aderenti all’iniziativa GORES (Gennaio/Maggio 2014)
  • Due laboratori rivolti agli accompagnatori dei percorsi di mobilità (Febbraio/Giugno 2014)
  • La sperimentazione degli strumenti nei percorsi di mobilità dei progetti Goal e Remos (Marzo – Settembre 2014);
  • Follow up e raccolta dei prodotti della sperimentazione;
  • Valutazione del modello operativo GORES.

Partner progetto

Scuola Centrale Formazione (IT)

Lepido Rocco (IT)

AECA (IT)



Referente Progetto

Francesca Drago

Materiale in download

Vai ai prodotti GORES