Il progetto ERASMUS KA2 Scambio buone pratiche FIFT – Formazione Impresa Famiglia Territorio: nuove alleanze per la crescita (Codice progetto: 2018-1-IT01-KA202-006881) è finalizzato allo scambio di buone pratiche relative a modelli formativi dell’alternanza scuola–lavoro. Avrà durata biennale e si concluderà il 31 agosto 2020.

Il progetto FIFT intende approfondire gli elementi fondanti la pedagogia dell’alternanza concepita nei differenti sistemi duali europei e che riguardano dunque non solo la scuola/il Centro di formazione e l’impresa ma guardano con grande attenzione anche agli altri due attori di questo modello che sono l’allievo/a e la sua famiglia e il territorio/la comunità di appartenenza nel suo complesso.

Il partenariato è costituito da 7 enti (Cefal ER – capofila, Federazione FARI, EFA GALICIA, EFA QUINTANES, EPVR, ABU gGmbH, CFA MRF Vendée) da 5 paesi europei: Italia, Spagna, Portogallo, Germania e Francia. Scuola Centrale Formazione prenderà parte attiva al progetto come socio della Federazione FARI.

Tutti i partner hanno esperienza e modelli di apprendimento ed organizzativi legati al sistema duale, all’apprendistato e in generali ai modelli di apprendimento basati sul lavoro/esperienza.

Gli obiettivi che si intende perseguire sono:

  • aumentare la conoscenza e la consapevolezza sulla metodologia dell’alternanza scuola-lavoro dei partecipanti e delle organizzazioni coinvolte;
  • promuovere il modello educativo WBL in accordo con le indicazioni che l’Europa sta rivolgendo agli Stati membri;
  • promuovere una maggiore integrazione tra il sistema educativo, il territorio, l’impresa e la società;
  • promuovere pratiche nuove o migliori per provvedere alle necessità dei giovani e per far fronte alle diversità di risultati dell’apprendimento, derivanti da disparità geografiche e socio-economiche;
  • promuovere sviluppo di competenze e integrazione dei giovani anche nelle aree periferiche;
  • favorire l’apertura alle sinergie con organizzazioni attive in settori diversi;
  • rafforzare la cooperazione tra i soci AIMFR in Europa.

 

Il progetto si articolerà in 5 incontri di partenariato in ciascuno dei 5 paesi coinvolti, organizzati sul modello delle visite studio e finalizzati all’approfondimento delle buone pratiche in materia di alternanza e di sistema duale che tengano conto dei diversi contesti nazionali. In chiusura di progetto verrà svolta una formazione congiunta dei formatori che permetterà ai partecipanti di confrontarsi e rielaborare le esperienze delle varie visite studio alla luce dei diversi modelli applicati nei paesi attraverso un confronto tra “pari”, animato da esperti in loco.

 

attività programmate

Il 7 e 8 novembre si è svolto a St Michel Mont Mercure (Francia) il kick off meeting del progetto FIFT ospiti del centro di formazione professionale CFA Maison Familiare de Vendee, partner francese del progetto. In tale occasione è stata organizzata la prima visita studio finalizzata all’approfondimento delle buone pratiche in materia di alternanza e di sistema duale e che ha permesso di incontrare formatori, allievi, famiglie e professionisti del territorio che collaborano con il CFA Maison Familiare de Vendee nell’ottica di costruire un percorso condiviso tra scuola, famiglia, impresa e territorio per la crescita personale e professionale degli allievi.

 

Per maggiori  informazioni:

Laura Minieri – info@federazionefari.it