SCF ha accolto dal 11 al 15 Aprile 2022 a Bologna una delegazione di 16 apprendisti  accompagnati dalla Direttrice e coordinatrici di progetto, provenienti da ANFA France l’Associazione Nazionale francese per la Formazione nel settore dell’Automobile, in particolare dal CFI – L’école connectée au futuro de l’industrie di Orly (Parigi).

Il programma di accoglienza ha visto numerose visite nel territorio Emiliano Romagnolo, territorio dalla forte tradizione meccanica e motoristica detto anche “Terra dei Motori” o Motor Valley. Gli apprendisti francesi hanno potuto visitare numerose aziende e musei presenti in questo distretto industriale noto a livello mondiale quale luogo in cui sono nate e tuttora sono presenti importanti industrie automobilistiche, come Ferrari, Maserati, Dallara e Ducati.

Il programma,  supportato da un accompagnamento dello staff di SCF, ha toccato varie tematiche e permesso di approfondire tramite visite sul campo diversi livelli di interesse:

  • Giorno 1 BOLOGNA / Incontro di accoglienza e presentazione di Scuola Centrale Formazione: Presentazione dell’organizzazione e del sistema di formazione professionale in Italia.
  • Dipartimento  DEI Università di Bologna, incontra il Presidente di Ingegneria dei Veicoli Elettrici a Muner. Presentazione della Muner University e delle sue attività. Visita di alcuni laboratori di Azionamenti e Macchine Elettriche e Tecnologie Elettriche.
  • Visita all’azienda ELDORADO.Incontro con Francesco Macrì che ha presentato l’azienda e le sue diverse attività legate alla mobilità: riparazione, manutenzione, noleggio, vendita, assistenza, revisione.
  • Giorno 2 MODENA Visita alla Maserati: ” Performance excellence tour “:- Showroom, con un approfondimento sulla storia Maserati, l’attuale gamma Maserati e le possibilità di configurazione con il Car Configurator corner FuoriSerie. – Laboratorio motori sperimentale, area di immersione e laboratorio emissioni, assemblaggio motori, banchi prova motori e motopropulsori. – Il nuovo Nettuno Engine Assembly, dove il motore MC20 viene assemblato a mano.
  • Visita a ITS MAKER, l’istituto tecnico superiore per giovani laureati che desiderano seguire corsi tecnici biennali in linea con le reali esigenze del mercato del lavoro e le tendenze industriali del Paese. Dal 2013 è il cuore del cluster tecnologico della meccanica e della meccatronica della regione Emilia-Romagna e il più grande ITS a livello nazionale.
  • Giorno 3 MARANELLO / Visita al Museo Ferrari Maranello, che ha permesso di vivere in prima persona il sogno del cavallino rampante: un viaggio unico ed emozionante attraverso le vetture che hanno segnato la storia dell’automobilismo su circuiti e strade di tutto il mondo.
  • Visita alla Dallara Academy: Dallara Automobili è una casa automobilistica italiana da corsa, fondata nel 1972 a Varano de’ Melegari, in provincia di Parma, dall’ingegnere Gian Paolo Dallara.
    Le competenze chiave di Dallara sono tre: progettazione e produzione, utilizzando materiali compositi in fibra di carbonio, aerodinamica (galleria del vento e CFD) e dinamica dei veicoli (simulazioni e test).
  • Giorno 4  BOLOGNA / Visita alla DUCATI, un museo tecnologico situato a Bologna (Borgo Panigale) nei pressi dell’azienda Ducati.