SPORTELLO EUROPA 5, la Mobilità Transnazionale per l’Internazionalizzazione delle Competenze

          

Sportello Europa 5: la Mobilità Transnazionale per l’Internazionalizzazione delle Competenze

Proj Ref.2020-1-IT01-KA116-008174

Periodo di implementazione

24 Mesi (dal30/12/2020 al29/12/2022)

Canale di finanziamento

ERASMUS+ VET MOBILITY CHARTER

obiettivi

ll progetto promosso da SCF “Sportello Europa: la mobilità transnazionale per l’internazionalizzazione delle Competenze” ha l’obiettivo di realizzare 250 percorsi di mobilità formativa indirizzata ai giovani della IeFP e 50 percorsi di mobilità formativa/ aggiornamento indirizzati agli operatori della formazione professionale.

La preparazione linguista tramite la piattaforma OLS

PIATTAFORMA OLS – VIDEO TUTORIAL in ITALIANO

Attività progetto

Il progetto si rivolge al soci della rete di Scuola Centrale Formazione. La pianificazione delle attività di mobilità transnazionale europea degli allievi per l’anno 2020/2022 è stata coordinata da SCF tramite questionario di rilevazione, che ha permesso di:

– pianificare tirocini transnazionali “curricolari” entro i percorsi formali di apprendimento (IeFP, Duale, Apprendistato) e ERASMUS PRO
– riflettere con largo anticipo sulla dimensione dei flussi di mobilità, paesi, settori professionali, scelta del partner ospitante;
– usufruire della Piattaforma GORES per la gestione dei flussi e la produzione dei documenti previsti dal programma Erasmus.

Partner progetto

Numerosi i partner internazionali del progetto Sportello Europa 5, provengono dai seguenti Paesi EUROPEI:

  • SPAGNA
  • REGNO UNITO
  • IRLANDA
  • FINLANDIA
  • FRANCIA
  • GERMANIA
  • BELGIO
  • DANIMARCA
  • MALTA
video presentazione PIATTAFORMA GORES

ACCESSO ALLA PIATTAFORMA

ACCESSO ALLA PIATTAFORMA GORES
REFERENTI di PROGETTO
Francesca Drago: drago.f@scformazione.org
Maria Lorenzini: lorenzini.m@scformazione.org